fbpx

Scopri come utilizzare il tuo fattore di unicità dell’1% per trovare il mercato giusto per la tua attività.

Nel fitness online non ci sono barriere all’ingresso. Chiunque può ottenere la certificazione, strapparsi la maglietta, scattare un selfie e chiamarsi personal trainer su Instagram.

Come dovrebbe competere un professionista del fitness serio e che lavora sodo?

Trovando la giusta nicchia di fitness.

Il mercato del fitness online, sebbene affollato e caotico, ha creato delle opportunità senza precedenti per i formatori che 1) sono bravi in ​​quello che fanno e 2) identificano con successo la loro nicchia di fitness.

Perché? Perché quando le persone si sentono paralizzate da innumerevoli opzioni, come fanno molti consumatori di fitness oggi, l’indecisione prende il sopravvento e cerca una scusa per decidere o no. Quando stabilisci la tua autorità all’interno di una nicchia di fitness, dai alle persone in quella nicchia una motivo per sceglierti.

Piaccia o no, le persone prendono decisioni di acquisto basate non sul merito, ma sulla semplicità . Questo vale per te, me e ogni potenziale cliente là fuori.

Ti faccio un esempio.  Avevo bisogno di comprarne un televisore nuovo.

Sono entrato nel primo negozio di elettronica che ho trovato e mi sono trovato di fronte a un intero muro di televisori, troppi per poterli valutare in modo serio. Il venditore ha reso tutto più semplice ponendomi una semplice domanda: “Cosa ti piace guardare?”

“Sport”, ho detto.

Mi ha detto che avevo bisogno di una TV con un buon punteggio FPS. Sono i frame al secondo , ha spiegato, che quantifica la velocità con cui le immagini si muovono sullo schermo e quanto sono nitide.

Quindi, su suo consiglio, ho acquistato una TV con un buon punteggio FPS.

Ho portato la TV a casa, l’ho collegata e ha funzionato. Mi ha dato immagini in movimento, a colori, che è tutto ciò che volevo.

I tuoi programmi di allenamento sono come quel muro di TV. Quasi tutti sono abbastanza buoni per la maggior parte dei clienti nella maggior parte delle situazioni.

Il tuo obiettivo è fornire ai tuoi potenziali clienti una semplice ragione  che renda loro facile acquistare il tuo programma.

Per farlo in questo mercato in evoluzione, devi distinguerti. Non puoi distinguerti cercando di commercializzare il 99 percento del tuo set di abilità che ti rende uguale a ogni altro personal trainer che aiuta le persone a perdere grasso, costruire muscoli e avere più energia.

Sarebbe come se il venditore del negozio di elettronica mi dicesse: “Ti piacerebbe un televisore che ti mostri immagini in movimento a colori?”

Anche se è tutto quello che vuoi, il venditore ti ha appena detto che, ti ritrovi comunque a scegliere tra tutti quei televisori.

Ma se commercializzi l’1 percento che ti rende diverso, hai un’opportunità senza precedenti.

“Il più grande vantaggio di marketing che hai, e avrai sempre, è che c’è solo uno CHE E’ DIVERSO”

E la parte migliore? Non hai bisogno di un sito Web elegante, o un enorme seguito di Instagram o migliaia di abbonati e-mail. Hai solo bisogno di una piccola ma fedele comunità che creda in te e si fidi di te come suo esperto, perché gli hai dato una ragione per farlo.

Hai bisogno di una nicchia di persone

Cos’è una nicchia nel fitness?

Identificare la tua nicchia di fitness in base al tuo fattore di unicità dell’1 percento, l’1 percento che ti rende diverso.

È particolarmente importante per i personal trainer online.

Nella maggior parte dei mercati, una persona verrà nella tua palestra se è la più vicina. Raramente avrai clienti disposti a viaggiare più di 20 minuti per allenarsi con te.

Quando passi alla formazione online, in genere perdi quel vantaggio. (Sebbene alcuni formatori online mantengano una clientela locale.) Il tuo fattore di unicità dell’1 percento è l’unico vantaggio competitivo che hai. È ciò che ti contraddistingue e ti dà una comunanza insolita con i clienti attuali e futuri.

Più precisamente, è il motivo per cui sei la scelta ovvia per la persona giusta e la scelta sbagliata per la persona sbagliata.

Esempi di nicchia di successo

Esempi:

Tizio aiuta le donne a diventare sane e forti in preparazione alla gravidanza.

Caio gli agenti di polizia per superare gli esami di idoneità fisica.

Sempronio lavora con i membri della comunità di…

Gigetta crea programmi personalizzati per i triatleti.

Gigetto lavora con persone che combattono malattie croniche , dopo averne combattuto una lui stesso e gestisce una fiorente attività di formazione di amputati. (Anche lui è un amputato.)

In tutti questi casi, i formatori sono stati in grado di utilizzare qualcosa a cui erano già interessati o appassionati per costruire una connessione più profonda con i clienti.

I clienti hanno acquistato i loro servizi in base a tale connessione. La decisione non aveva nulla a che fare con il merito.

Illogico? Può essere. Ma è la verità. Puoi odiare questo gioco, oppure puoi capire le regole e piegarle a tuo vantaggio.

Se non lo fai, lo faranno gli altri.

Come trovare la tua nicchia

Trovare la tua nicchia richiede una riflessione approfondita su chi sei e con chi ti piace lavorare.

Il viaggio è diverso per tutti, ma in generale il consiglio è di seguire quattro passaggi.

1. Lavora con una clientela ampia e diversificata e parla con le persone

Interagisci con le persone, sia online che di persona. Avere conversazioni reali, crea opportunità per mostrarti ed essere te stesso.

Presta attenzione ai tipi di persone che attiri. Questo è ciò che il marketing è, in definitiva: connettersi con le persone in un modo in cui non erano mai state collegate prima.

Se non riesci a trovare una community che si adatti ai tuoi interessi o alle tue esigenze, valuta la possibilità di crearne una. Diventa il punto focale del gruppo. Il riferimento.

2. Decidi con chi vuoi lavorare

È ora di fare un passo indietro e dire: “Con chi voglio davvero lavorare? Cosa amo veramente? Cosa mi illumina davvero? “

Un altro approccio è chiedere: “Chi ha davvero bisogno del mio aiuto? Chi ha maggiori probabilità di ottenere i migliori risultati dall’allenamento con me? “

Forse è una delle comunità con cui lavori adesso. Ma forse non lo è. Forse è qualcosa di completamente diverso. Quando sposti la tua formazione personale online, è una tua scelta.

3. Affina la tua nicchia nel tempo

Gli allenatori online di maggior successo iniziano con idee preconcette sul loro pubblico di destinazione. Armeggiano, parlano con le persone e modificano il loro piano aziendale di conseguenza.

Dovresti sempre essere pronto a ruotare. Non sai mai esattamente  quale tipo di cliente attirerai o chi avrà più successo con il tuo programma, finché non avrai alcuni clienti e inizierai ad addestrarli. Potrebbero essere diversi da quelli che pensavi sarebbero stati più interessati. Oppure potresti scoprire di fare meglio con una variante della nicchia, una di cui non eri a conoscenza o che non avevi considerato come pubblico di destinazione.

Usa queste informazioni per affinare la tua nicchia e per focalizzare più chiaramente il tuo marketing per attirarli.

Idee di nicchia per iniziare

Le tue opzioni sono quasi infinite. Il trucco è trovare la nicchia che è unicamente per te, quella che ti permette di connetterti con i clienti attraverso esperienze condivise. Se dovessi descriverti con una sola frase, quale sarebbe?

Qualche esempio:

  • Un veterano dell’esercito che lavora con il personale militare attuale ed ex
  • Una neomamma che allena altre neomamme
  • Un allenatore che era obeso e lavora con clienti che vogliono perdere una quantità significativa di peso
  • Un atleta che si è ripreso da un comune infortunio sportivo che aiuta gli altri nella stessa situazione

Questo significa che un allenatore maschio non può lavorare con le nuove mamme? O chi è ” maestro di ballo ” non può insegnare a fare arti marziali? Ovviamente no. Ma è un semplice fatto che una nuova mamma, o un veterano militare, o qualcuno che ha perso molto peso avrà più facilità a fare marketing per persone come loro.

Puoi connetterti su un terreno comune. I tuoi clienti dovrebbero sentirsi come se ti “capissero” e tu li prendessi, perché le tue storie risuonano tra loro.

Una volta ottenuti buoni risultati per i primi pochi clienti, inizieranno ad arrivare i referral.L

Non sto dicendo che sia facile. Creare un mercato è una delle cose più difficili da fare, indipendentemente dall’attività in cui ti trovi. Non è mai un processo semplice, passo dopo passo. Forse solo perché gli esseri umani sono esseri post-razionalizzanti. Se succede qualcosa, è positivo, e post-razionalizziamo un modo per spiegare come è successo.

Quando lo facciamo, dimentichiamo tutte le piccole cose che sono successe lungo la strada. Tutti gli incidenti, incidenti e quasi disastri. Tutte le occasioni fortunate e le circostanze uniche che non abbiamo controllato.

Guarda il video

ad_nutrirsipeif

Vedi tutti gli articoli

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *