Mentre mangiamo..ci mangiamo anche sta roba qua..

Olestra o Olean:

Olestra viene utilizzato in prodotti a basso contenuto di grassi che non contengono calorie, senza colesterolo e senza grassi e viene anche usato come olio da cucina per friggere. Olestra, creato per la prima volta da Proctor and Gamble, è stato inizialmente approvato dalla FDA come additivo alimentare e sostituto degli olii malsani. Tuttavia, in seguito è diventato chiaro che oltre a rimuovere il grasso dai cibi, l’olestra blocca la capacità del corpo di assorbire minerali e vitamine essenziali. Olestra utilizzato in cibi fritti senza grassi come patatine fritte o patatine è stato collegato a problemi gastrointestinali, sindrome dell’intestino, crampi e aumento di peso. Mentre paesi come il Regno Unito e il Canada hanno bandito Olestra, la FDA ha mantenuto questo olio tossico come additivo alimentare legale e olio per cucinare.

Olio vegetale bromurato (BVO)

Olio vegetale a base di bromo è usato nelle bevande s e bibite sportive al fine di mantenere olii aromatizzanti nelle bevande analcoliche e dare le bevande un grande colore omogeneizzato. La BVO è talmente velenosa da essere vietata in 100 paesi e solo 50 gr con  una soluzione al 2% di BVO può avvelenare gravemente un bambino. L’olio vegetale bromurato viene spinto dal mais o dalla soia ed è legato con il bromo. Quando il corpo assorbe il bromo, sostituisce lo iodio e causa la carenza di iodio. L’olio vegetale bromurato può aumentare il rischio di cancro al seno, cancro alla prostata, cancro dell’ovaio, problemi alla tiroide e infertilità.

Bromato di potassio

Il bromato di potassio è vietato in molti paesi tra cui l’Unione europea, il Brasile, il Canada e persino la Cina. Il bromato di potassio viene utilizzato come potente agente ossidante nella cottura poiché sbianca e migliora l’elasticità dell’impasto. Il bromato di potassio è comunemente usato nella cottura commerciale per rendere il processo di cottura più veloce ed economico e il prodotto finale diventa molto più morbido, innaturalmente bianco e soffice. Il bromato di potassio è legato a problemi renali, disturbi neurologici e cancro.

BHA / BHT

L’idrossianisolo butilato (BHA) e l’idrossitoluene butilato (BHT) sono comunemente usati come oli per friggere in molti ristoranti fast-food. Entrambi i BHA / BHT sono utilizzati anche come conservanti nei cereali, nelle carni lavorate, nelle caramelle e persino nelle gomme. BHA / BHT è vietato nei paesi europei e in Giappone, ad eccezione degli Stati Uniti. Il BHA / BHT non causa molti danni eccetto insonnia, aumento dell’appetito, perdita di energia, danni al fegato e ai reni, anormalità fetali, ritardo mentale e fisico, cancro e calvizie.

Azodicarbonammide

L’azodicarbonammide considerata come GRAS (generalmente riconosciuta come sicura) dalla FDA è comunemente usata come agente sbiancante nella cottura di pane bianco, torte e pasticcini. L’azodicarbonamide è il motivo per cui il pane che hai comprato è ancora morbido e fresco dopo pochi giorni. L’azodicarbonammide migliora anche la resistenza e l’elasticità della farina. La maggior parte dei paesi europei e dell’Australia hanno vietato l’uso di azodicarbonamide e alcuni paesi, tra cui Singapore, hanno severe pene (15 anni di carcere e  450.000 di multa) per l’utilizzo di azodicarbonamide. L’azodicarbonammide è stata anche collegata all’asma e alle allergie.

Coloranti alimentari artificiali e coloranti alimentari sintetici

Coloranti e coloranti alimentari artificiali sono vietati in molti paesi tra cui Norvegia, Francia, Austria, Regno Unito e Finlandia, quasi tutto ciò che viene fornito in un pacchetto, tra cui caramelle, formaggio, cereali, bevande sportive e prodotti da forno contengono tinture artificiali. I coloranti artificiali sono prodotti da sostanze chimiche derivate dal petrolio e sono collegati a problemi neurologici, cancro al cervello, ADD, ADHD e iperattività nei bambini.

Ormoni rBGH o rBST

Oggi le mucche vengono trattate con l’ormone della crescita bovino ricombinante (rBST) per aumentare la produzione di latte.

rBGH, gli ormoni della crescita rBST sono stati collegati al cancro al seno e alla prostata, malattie della tiroide, diabete, obesità, infertilità, asma e allergie. Gli ormoni della crescita bovina sono anche legati alla pubertà precoce e a causa degli ormoni, le ragazze di 5 anni e gli uomini di 40 anni stanno crescendo il seno.

Oggi, gli ormoni della crescita bovina sono vietati in molti paesi in Europa, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Giappone, Israele e Francia.

Pesticidi neonicotinoidi

Mentre l’Unione Europea ha posto un divieto di due anni sui pesticidi neonicotinoidi, il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti respinge il divieto di questa neurotossina legata al collasso delle api da parte delle colonie.

I pesticidi neonicotinoidi possono causare problemi neurologici e bambini che sono esposti a neurotossine e interferenti endocrini quando sono ancora nell’utero della madre, hanno un rischio maggiore di sviluppare cancro, problemi neurologici e disturbi mentali incluso autismo, ADD e ADHD.

Arsenico

L’arsenico è una sostanza chimica tossica che causa il cancro o addirittura la morte in alte dosi. Sarai sorpreso di sapere che l’arsenico viene aggiunto alla dieta dei polli dall’industria alimentare per rendere la carne dei polli un aspetto rosa e fresco.

Formaldeide

La formaldeide, nota anche come metanolo o ossido di metilene, è un gas tossico infiammabile utilizzato nella produzione di fertilizzanti, agenti sbiancanti, conservanti alimentari, prodotti per lisciare i capelli e prodotti per la cura personale come shampoo e sapone per bambini. Le aziende alimentari aggiungono la formaldeide agli alimenti trasformati come latte, pasta e carne per prolungarne la durata.

Secondo un documento dell’EPA, la FDA regola la formaldeide come un additivo alimentare (usato come agente antischiuma e nel mangime di animali usati per le fonti alimentari tra cui pollo e pesce).

La formaldeide può danneggiare le cellule umane e l’esposizione a lungo termine alla formaldeide può causare il cancro compresa la leucemia e l’esposizione a breve termine può causare lacrimazione, asma, mal di testa, irritazione della pelle e nausea.

Questo ed altro ancora lo scoprirai nel gruppo Facebook dove vedrai:

Ricette, Strategie,Diete, Consigli di esperti e sarai seguita costantemente per avere i risultati che vuoi

Nutrirsi per Essere in Forma

Vedi tutti gli articoli

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *